CENTRALINO UST CISL PAVIA LODI ATTIVO

LA CISL PAVIA LODI HA ATTIVATO NUMERO UNICO PER INFO 0382-538180 - dalle ore 8:30-12:30 e dalle 14:00-18:00

ILMINISTERO DELL'INTERNO PUBBLICA NUOVO MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE DA TENERE CON SE!

PUBBLICATO E SCARICABILE NUOVO MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER POTERSI MUOVERE DA CASA PER NECESSITA'

CGIL CISL UIL LOMBARDIA VOLANTINO SICUREZZA IN AZIENDA!

Combattere il COVID-19 è una priorità! Se le Aziende vogliono produrre devono garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori.

TANTE PERSONE LAVORANO SENZA INTERRUZIONE PER NOI

Medici, Infermieri, Carabinieri, Polizia, Croce Rossa e Protezione Civile, Volontari in campo per tutti noi! GRAZIE!

1 PERSONA INFETTA NE PUO' INFETTARE ALMENO ALTRE 4

LAVORIAMO PER VOI A DISTANZA - SE URGENTE - CHIAMA I NOSTRI SERVIZI - TRAMITE I CENTRALINI - NOI CI SIAMO!

SEDI CISL PAVIA-LODI CHIUSE AL PUBBLICO

SIAMO PRESENTI COMUNQUE CON I SERVIZI E LE CATEGORIE: richiesti contatti telefonici e via mail. UFFICIO LEGALE VERTENZE DIMISSIONI tel 334-23.56.708

REGIONE LOMBARDIA SITO LIVE

LE NEWS DIRETTAMENTE DALLA PAGINA DELLA REGIONE LOMBARDIA

IL GARANTE DELLA PRIVACY INTERVIENE

CORONAVIRUS: no ad iniziative "fai da te" nella raccolta dei dati. Attenersi alle indicazioni del Ministero della Salute

STRADELLA: CITTA' del LIBRO. VENERDI' SCORSO INCONTRO IN PREFETTURA A PAVIA

Venerdì scorso in contro in Prefettura a Pavia tra Ceva ed OO.SS. I Cobas non disponibili all'accordo proposto dall'Azienda. Fit Cisl Pavia: "rispetto dei diritto di tutti i lavoratori!"

MARTEDI 10 DICEMBRE PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

Prima giornata di manifestazione unitaria a Roma in Piazza Santi Apostoli. Interventi di Landini, Furlan e Barbagallo. La Cisl Pavia-Lodi in piazza.

CAMPAGNA FNP CISL PAVIALODI

La Federazione Nazionale Pensionati Cisl Pavia-Lodi raccoglie le firme sul territorio pavese.

SCIOPERO UNITARIO TRASPORTI

Manifestazione unitaria a Milano: la FIT CISL c'è!

4 LUGLIO: SCIOPERO ALLA RAFFINERIA DI SANNAZZARO D.B.

Presidio alla Raffineria di Sannazzaro a sostegno della trattativa del CCNL Energia Petrolio

PROTESTE DEI LAVORATORI IGIENE AMBIENTE

Casalpusterlengo: i lavoratori dell'Igiene ambiente protestano davanti al Comune. Nuovo appalto al ribasso!

8 MARZO CONVEGNO SULLA SICUREZZA

CISL Pavia-Lodi e Prefettura di Pavia- Convegno sulla Sicurezza in particolare per le donne

UST CISL PAVIA LODI A ROMA

Più di 120 lavoratori e pensionati sono arrivati a Roma da Pavia e Lodi. (Foto Lops)

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

SICUREZZA SULLE LINEE FERROVIARIE: sequestrati 10 attuatori prodotti da Alstom azienda francese leader europeo. Si pensa ad un errato cablaggio degli stessi.

Le indagini sull'accaduto al Frecciarossa AV9595 nei pressi di Lodi stanno proseguendo. Per la nostra organizzazione  la sicurezza è al primo posto, altrettanto la ricerca delle cause che hanno prodotto il deragliamento causando la morte dei 2 colleghi ed il ferimento di 31 passeggeri.

Ora la Procura oltre a inserire tra gli indagati, dopo averli sentiti, gli operai che sono intervenuti sullo scambio sostituendone l'attuatore, ha diramato un comunicato nel quale si ipotizza quale guasto un collegamento elettrico errato dello stesso attuatore prodotto da Alstom azienda francese e leader della componentistica rete ferroviaria europea e che potrebbe essere già stato utilizzato anche fuori dal territorio italiano su altre tratte ferroviarie europee.

Alstom produce componentistica ma anche treni viaggianti (ad esempi Italo, il Jazz)) oltre ad occuparsi del segnalamento sulla rete ferroviaria Italiana.  Alstom Italia ha prodotto ad esempio il "Pop" Elettrico, convoglio mono piano, a 3 o 4 casse, dotato di 4 motori di trazione il nuovo Pop, viaggerà a una velocità massima di 160 chilometri orari e trasporterà oltre 300 posti a sedere nella versione 4 casse e oltre 200 nella versione a 3 casse. I centri di produzione sono dislocati a Sesto San Giovanni, a Savigliano e a Bologna. 

Secondo i Sole 24 Ore sarebbero  dieci gli attuatori sequestrati.
"Dei dieci attuatori alcuni erano già montati e in altri casi ancora in magazzino. Saranno sottoposti a elaborati accertamenti tecnici anche se, secondo i quotidiani, in quelle già montati non sembra ci siano casi di anomalie. Cinque attuatori si trovavano nel deposito del centro di manutenzione di Piacenza, altri lungo la linea in altre province e sono sati rimossi e posti sotto sequestro."

ustcislpavialodi©2020