ANDREMO AVANTI!

La mobilitazione porta i suoi frutti...

APPALTI PULIZIA SCUOLE: DOMANI SCIOPERO DEGLI ADDETTI

In agitazione gli addetti alle pulizie degli istituti scolastici con contratto di appalto! In tanti rischiano di stare a casa...

FURLAN: serve un confronto serio!

Video conferenza stampa unitaria

ESECUTIVO CISL LOMBARDIA: Prof. BLANGIARDO (Istat) nel 2050 1.800.000 anziani in Lombardia

"Un nuovo mutualismo contrattato, solidale e intergenerazionale per la Long Term Care"

Basta sorrisi col governo!

«Non è cosi che si fa la concertazione». Intervista ad Annamaria Furlan de la Stampa

MARTEDI 10 DICEMBRE PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

Prima giornata di manifestazione unitaria a Roma in Piazza Santi Apostoli. Interventi di Landini, Furlan e Barbagallo. La Cisl Pavia-Lodi in piazza.

NOTA TRIMESTRALE MINISTERRO del LAVORO, INPS, ANPAL, INAIL

Stabile l'occupazione in crescita le malattie sul lavoro denunciate.

SPORTELLO LEGALE A TUTTO TONDO

Attivato Sportello Legale sede Cisl di Pavia tutti i giovedì pomeriggi 15-18

LA PROTESTA DELLA SLP CISL I POSTALI PORTA AI PRIMI RISULTATI

Arrivano i primi risultati a seguito della protesta dei postali cisl davanti alla sede dell'INPS. Grazie all'intervento celere del nuovo direttore Dott.Cucaro.

CAMPAGNA FNP CISL PAVIALODI

La Federazione Nazionale Pensionati Cisl Pavia-Lodi raccoglie le firme sul territorio pavese.

FIRMATO IL PROTOCOLLO D'INTESA IN MATERIA DI APPALTI, LEGALITA' E SVILUPPO

3 Ottobre - Comune di Broni Cgil, Cisl e Uil ed OO.SS. di categoria hanno firmato in Prefettura con Flexilog srl e Winlog srl il protocollo d'intesa in materia di appalti legalità e sviluppo.

SCIOPERO UNITARIO TRASPORTI

Manifestazione unitaria a Milano: la FIT CISL c'è!

4 LUGLIO: SCIOPERO ALLA RAFFINERIA DI SANNAZZARO D.B.

Presidio alla Raffineria di Sannazzaro a sostegno della trattativa del CCNL Energia Petrolio

PROTESTE DEI LAVORATORI IGIENE AMBIENTE

Casalpusterlengo: i lavoratori dell'Igiene ambiente protestano davanti al Comune. Nuovo appalto al ribasso!

8 MARZO CONVEGNO SULLA SICUREZZA

CISL Pavia-Lodi e Prefettura di Pavia- Convegno sulla Sicurezza in particolare per le donne

UST CISL PAVIA LODI A ROMA

Più di 120 lavoratori e pensionati sono arrivati a Roma da Pavia e Lodi. (Foto Lops)

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

NOTIZIE dalla FIT

UNA CAPOTRENO DI 25 ANNI, AGGREDITA A COMO: nessuno l'aiuta!

FURLAN: Solidarietà e vicinanza della alla giovane capotreno aggredita a Como. Un fatto vergognoso. Le aggressioni ed i tanti episodi di violenza nei luoghi di sono il brutto segnale di una società che ha perduto i valori del rispetto del lavoro e della persona.

 

La capotreno di Como San Giovanni aggredita a pugni nel costato, durante il servizio. Nessuno interviene per difenderla.

 

È successo ieri a bordo del convoglio numero 25235, in partenza alle 9.48 da Como in direzione Rho. L’aggressione nei confronti della dipendente, in forza al deposito di Como, una ragazza di poco più di 25 anni, residente in provincia, si è consumata in pochi minuti. Secondo Filippo Ghibaudi , segretario generale della Fit Cisl di Como, il tutto è avvenuto nell’indifferenza più assoluta dei pendolari che non avrebbero mosso un dito. (da La Provincia)

 

ustcislpavialodi©2020

 

OFFICINE FS VOGHERA: la Nuova Carrozzeria San Leonardo in trattativa con il Sindacato. Calendarizzato per giovedì l'incontro azienda OO.SS.

Secondo Gaetano Di Capua Segretario FIT Cisl-Pavia "l'Azienda sarebbe disponibile ad assumere i 39 lavoratori del vogherese in uscita da Cbs". Rinviato al prossimo 20 dicembre lo sciopero di 4 ore: la Nuova Carrozzeria San Leonardo che ha vinto l'appalto, sarebbe disposta a trattare sulla possibile assunzione di 13 lavoratori in esubero, tutti gli altri avrebbero già trovato nuova occupazione.

La trattativa intanto si è spostata a Roma perchè un altro impianto FS, quello ben più grande di Foligno OGR avrebbe problemi di difficile soluzione.

Di Capua "I margini per un'intesa ci sono ora bisogna attendere solo la firma dell'accordo". Giovedì l'incontro.

ustcislpavialodi©2019

OFFICINE FERROVIARIE DI VOGHERA: DA VENERDI' 22 NOVEMBRE STOP DI 4 ORE

Di Capua FIT CISL PAVIA "Al totale silenzio della Carrozzeria Nuova San Leonardo noi reagiamo".

Dal 22 Novembre p.v. è stato proclamato  dalle OO.SS. uno sciopero di 4 ore per turno. L'Azienda ha dunque ancora il tempo  per farsi sentire e soprattutto aprire un tavolo di confronto.

Si parla di una nuova riorganizzazione dell'Officine per quanto riguarda il personale "esterno". Il cambio dell'appalto e il subentro della nuova Azienda porta con sè un probabile taglio occupazionale o subentro di altro personale.

39 sarebbero i lavoratori "a rischio" posto nella zone del vogherese attualmente impegnati nelle Officine storiche ex- FFSS di Via Lomellina.

Abbiamo invitato l'Azienda subentrante ad un incontro urgente per capire il problema ed avere chiarimenti sulla sorte dei 39 occupati. Ad oggi nessuna risposta. Inevitabile porre in atto lo stato di agitazione e dello sciopero per 4 ore per ogni turno.

ustcislpavialodi©2019

 

CHIEDIAMO CERTEZZE PER I 39 ADDETTI DELLE OFFICINE MANUTENZIONI CICLICHE DI VOGHERA

DI CAPUA FIT Pavia - Vogliamo delle risposte e garantire il lavoro.

Il Segretario del Presidio Fit Cisl di Pavia Gaetano Di Capua scrive al Direttore delle Officine FS Vogheresi. In ballo ci sono 39 operai che risiedono a Voghera e dintorni che potrebbero perdere il posto a seguito del cambio di appalto esterno all'antica Officina Ferroviaria di Voghera inaugurata nel lontano 1915. Ora l'officina è denominata Oms (Officina Manutenzione Ciclica) si occupa del lavaggio, pulitura e riverniciatura del materiale rotabile (carrozze). Il personale addetto non è di competenza di Trenitalia bensì  di cooperative esterne. Attualmente sono 250 gli addetti stabili a cui bisogna aggiungere circa 100 operai "esterni". La Carrozzeria Nuova San Leonardo, vincitrice della gara di appalto, ha manifestato l'intenzione di utilizzare propri dipendenti e di lascare "a casa" i 39 operai della ditta uscente.

Alla scadenza del contratto di appalto succede che con nuova gara cambiano la ditta vincitrice e i lavoratori e ciò crea un'incertezza sul futuro e mai stabilizzazione.  La FIT CISL di Pavia chiede che gli attuali operai in forza alla Cbp vengano assunti ed assorbiti dalla nuova Carrozzeria san Leonardo di Salerno.

ustcislpavialodi©2019

 

OGGI AUTOSTRADE: 13 E DOMANI 14 OTTOBRE SCIOPERO!

Nuovo sciopero, oggi domenica e lunedì, dei lavoratori Autostrade dopo l’ennesima grave rottura delle trattative sulla clausola sociale. La protesta sarà anticipata da una riunione nazionale dei delegati il 10 ottobre a Torino.

L’annuncio unitario arriva da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl i quali ricordano che il contratto nazionale è scaduto ormai da 9 mesi.

"L'interruzione della trattativa - spiegano le organizzazioni sindacali - si è avuta su di un punto nodale che, come sappiamo, tutela l'occupazione. Su questo tema si era giunti ad un'apprezzabile apertura delle controparti, arrivata fino al raggiungimento di un testo condiviso soddisfacente per tutti. Poi una delle associazioni datoriali ha espressamente dichiarato, in modo incomprensibile, la volontà di ritirare la propria disponibilità a concordare la clausola sociale, determinando l'inevitabile rottura".

ustcislapavialodi©2019

 

Autostrade, il 4 e 5 agosto sono state confermate le quattro ore di sciopero ai caselli.

SCIOPERO IN ARRIVO DOMENICA  4 E LUNEDI' 5  ADDETTI AI CASELLI AUTOSTRADALI

Prossimo week end da bollino rosso e non solo per l’esodo degli automobilisti italiani, che dalle città partiranno per i luoghi di vacanza, ma anche per lo sciopero "a singhiozzo" di 4 ore, proclamato per il 4 e 5 agosto, dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Trasporti, impegnati nella trattativa per il rinnovo del contratto. Saranno gli addetti ai caselli e i turnisti, non sottoposti alla 146, ad incrociare le braccia.

Nel dettaglio i turni previsti saranno: dalle 10 alle 14, dalle 18 alle 22 di domenica 4 e dalle 22 di domenica 4 alle 2 di lunedì 5. I sindacati di categoria unitariamente hanno deciso per lo stop "a seguito dello stato di agitazione, proclamato in seguito alla fase critica, che sta caratterizzando la trattativa, la quale riprenderà proprio oggi".

ustcislpavialodi©2019