NOTIZIE dalla FIT

SCIOPERO TRENORD: domenica 14 luglio. Non sono previste fasce di garanzia.

 

 

14 luglio 2019 - Sciopero Regionale del Trasporto Ferroviario

Sul sito di Trenord è stato pubblicato il seguente messaggio. Si ferma il trasporto su rotaia domenica 14 p.v.

Dalle ore 3 di domenica 14 luglio 2019 alle ore 2 di lunedì 15 luglio 2019, è previsto uno sciopero che potrà coinvolgere il trasporto ferroviario regionale in Lombardia.

Il Servizio Regionale, Suburbano e il servizio Aeroportuale potranno subire variazioni e/o cancellazioni.

Essendo una giornata festiva, non sono previste fascia orarie di garanzia.

vai a Trenord

ustcislpavialodi2019

 

Casalpusterlengo: presidio dei lavoratori Igiene Ambiente

Sono sul piede di guerra i lavoratori e protestano davanti al Comune di Casalpusterlengo. I lavoratori che si occupano di Igiene ed Ambiente si trovano ad avere, con ogni probabilità un nuovo appalto con minimi salariali più bassi. (contratto Multiservizi)

"Siamo pronti allo sciopero" dicono i lavoratori.  La richiesta di un dialogo con le OO.SS. in un primo momento è stato negato dal Comune, poi si è arrivati ad ottenere all'inizio del mese di settembre ad un incontro a tre: Comune, Azienda ed OO.SS.

ustcislpavialodi©2019

 

 

SCIOPERO TPL PAVIA ed interland adesione oltre il 90%

SCIOPERO TRASPORTI VENERDI' A PAVIA ed INTERLAND oltre il 90% dei lavoratori si è fermato!

150 persone in corteo solo a Pavia.

 

FIT CISL LODI: eletta la nuova segreteria (presidio)

FIT CISL PRESIDIO DI LODI: conferme e nuove elette!

Lunedì 18 febbraio u.s. è stata eletta la nuova segreteria provinciale della FIT CISL presidio di Lodi. Emilio Sposato è stato riconfermato Segretario Generale mentre sono cambiati i componenti della segreteria: sono state infatti elette Anna Pia D'Altilia e Sara Bianchi che provengono entrambe dal settore delle Logistiche, comparto molto rappresentativo a Lodi e denso di problematiche importanti.

Alla nuova Segreteria l'augurio di un buon lavoro!

 

ustcislpavialodi©2019

 

 

 

Corte di Appello di Torino:AI RIDERS INQUADRATI COME COLLABORATORI DEVONO ESSERE RICONOSCIUTE LE TUTELE DEL CCNL DELLA LOGISTICA

AI RIDERS COLLABORATORI VA APPLICATO IL CONTRATTO NAZIONALE DELLA LOGISTICA

La sentenza di venerdì 11 gennaio della Corte di Appello di Torino ha sancito, in modo netto, che ai riders inquadrati come collaboratori debbano essere riconosciute le tutele del Ccnl della logistica. Viene confermato, quindi, quanto sosteniamo da mesi, anche al tavolo voluto dal ministro Di Maio, e che ha già permesso alle nostre categorie di sottoscrivere una parte specifica nel Ccnl dedicata proprio a queste figure professionali”. È quanto si legge in nota unitaria di Cgil, Cisl, Uil. “È urgente e prioritario - sottolineano - che questo risultato sindacale venga generalizzato per ogni lavoratore del settore. Un accordo collettivo tra le parti sociali può garantire al meglio questo risultato. 

vedi cisl nazionale

ustcislpavialodi2019

 

12 DICEMBRE 2018: Sciopero Trasporti Autoguide Spa