NOTIZIE dalla FAI

CISL FAI PAVIA-LODI alla Fiera di CODOGNO

Martedì 20 e Mercoledì 21 Novembre si  è svolta, presso il quartiere Fieristico "G. Vezzulli" (Viale Medaglie d'Oro, 1), la 228^ edizione della Fiera Autunnale di Codogno (LO), Fiera agricola, rassegna di zootecnia, allevamento del bovino da latte e del suino. 

Uno stand della FAI CISL Pavia-Lodi è stato allestito all'interno dell'area fiera.

Sarà l'occasione anche per presentare il libro "Spunti antichi per donne moderne" che illustra i rimedi di una volta ancora efficaci contro i malanni di stagione tutto a cura della Coldiretti Donne Impresa di Milano, Lodi e Monza Brianza con le loro ricette.

 

ustcislpavialodi©2018

 

Lavoro. Cisl: “No alla reintroduzione dei voucher in agricoltura, turismo ed enti locali. Il Dl Dignità va corretto”

La Cisl è contraria alla reintroduzione dei buoni lavoro in agricoltura. “Il Dl dignità va cambiato sui voucher. Non servono e rischiano di essere un abuso anti dignità. Siamo al fianco della Fai Cisl e dei sindacati del settore agroalimentare in questa battaglia. Il Parlamento corregga questa parte del Dl ed affidi alla contrattazione il tema delle causali”. La posizione della Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan,  che  dal suo account Twitter  sostiene la mobilitazione dei sindacati di categoria del settore agroalimentare a Piazza Montecitorio contro l’introduzione dei voucher in agricoltura.(dal Nazionale)

leggi tutto

ustcislpavialodi©2018

 

FAI CISL: AL VIA RACCOLTA FIRME, IL 28 MANIFESTAZIONI IN TUTTI I TERRITORI

FAI CISL

AL VIA RACCOLTA FIRME, IL 28 MANIFESTAZIONI IN TUTTI I TERRITORI

Una raccolta firme su tutto il territorio nazionale e, sabato 28 ottobre, una giornata di manifestazioni, presidi e sit in di fronte alle Prefetture d'Italia: parte così la mobilitazione della Fai Cisl a sostegno di un'agenda di riforme su previdenza, occupazione, retribuzioni e contrasto allo sfruttamento nei comparti agroalimentari e ambientali. Ad annunciarla Luigi Sbarra, segretario generale della Federazione, intervenuto a Matera nell'ambito del Comitato Esecutivo Nazionale della Categoria.

"Bisogna mettere in piedi un Patto generazionale - ha detto - che favorisca l’ingresso di tanti giovani nel mercato del lavoro e restituisca il diritto a una pensione serena a lavoratori impegnati in comparti tremendamente logoranti". Per questo la Fai avanza proposte di riforma che "puntano, prima di tutto, ad abbassare l'età pensionabile dei lavoratori agricoli, degli addetti imbarcati della pesca, degli operai alimentaristi, del comparto forestale e della bonifica, riconoscendo loro lo status di lavoro usurante". Condizione che permetterebbe di andare oltre la Legge Fornero, "consentendo il pensionamento con 35 anni di contributi".

vedi fai nazionale- scarica volantino e mod. firme

ustcislpvlo©2017

 

1° CONGRESSO FAI CISL PAVIA-LODI: è Alessandro CERIOLI il nuovo Segretario FAI CISL Pavia-Lodi

Si è celebrato nella giornata di ieri venerdì 24 febbraio 2017 in un clima disteso e partecipato da entrambi i territori, presso la "Sala della manica incompiuta" al Castello di Belgioioso il 1° Congresso FAI Cisl Pavia-Lodi.

Un centinaio i presenti di cui 77 delegati al voto. Dopo l'intervento del Segretario uscente FAI Cisl Pavia Mauro BONORA, si sono succeduti interventi del Segretario Regionale Albanese e Nazionale Colonna presenti al tavolo e di ALessandro Cerioli che risulterà poi eletto dal Delegati Segretario della nuova struttura.

 

La Segreteria FAI CISL PAVIA-LODI eletta è composta da:

ALESSANDRO CERIOLI Segretario Generale FAI Cisl Pavia-Lodi

MARCO BERTONI Componente di Segreteria

GLORIA LOMARTIRE Componente di Segreteria

 AUGURI DALL'INTERA ORGANIZZAZIONE CISL PAVIA.

  

 ustcislpavia©2017