CISL PAVIA LODI: APERTE TUTTE L NOSTRE SEDI

Servizi CAF ed INAS operativi: accesso solo con appuntamento e mascherina. Distanziamento assicurato e protezioni individuali assicurate

REDDITO DI EMERGENZA lL REM

Inas Cisl offre un servizio certo e veloce: vieni a trovarci per l'ISEE passa prima al CAF Cisl

IL PRESIDENTE MATTARELLA A CODOGNO RICORDA TUTTE LE VITTIME DEL COVID

Mattarella: "Questo è il giorno dell'impegno"- Grazie a tutti i Sindaci, grazie agli abitanti di questi Comuni. Grazie agli operatori sanitari alla Protezione Civile. L'Italia è con voi!

2 GIUGNO 2020 FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA: MATTARELLA IN VISITA A CODOGNO

UFFICI CISL PAVIA LODI 2 GIUGNO CHIUSI: Si festeggerà per la primo volta in una modalità tutta differente la Festa della Repubblica

GOVERNO FASE 2 CORONA VIRUS

4 maggio 2020 iniziala seconda fase di convivenza con il Virus "ancora attivo"

FESTA DEI LAVORATORI E DEL LAVORO 2020

#SICUREZZA PRIMA DI TUTTO NELL'APRIRE LE AZIENDE. RISPETTO PER I LAVORATORI E PER IL LAVORO!

MARTEDI 10 DICEMBRE PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

Prima giornata di manifestazione unitaria a Roma in Piazza Santi Apostoli. Interventi di Landini, Furlan e Barbagallo. La Cisl Pavia-Lodi in piazza.

UST CISL PAVIA LODI A ROMA

Più di 120 lavoratori e pensionati sono arrivati a Roma da Pavia e Lodi. (Foto Lops)

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

PRESIDIO SICUREZZA: MILANO REGIONE LOMBARDIA - L'ASSESSORE GALLERA INTERVIENTE:"SIAMO AL VOSTRO FIANCO!"

+61% morti sul lavoro in Lombardia. Cgil, Cisl e Uil: sicurezza priorità, per tutti

Oggi il presidio a Palazzo Lombardia per sollecitare più controlli e formazione

MORTI BIANCHE AD OGGI 58

E' da poco terminato il Presidio presso Regione Lombardia voluto dalle OO.SS. lombarde Cgil Cisl Uil per porre attenzione al sempre più pesante bilancio delle "morti bianche". 

Troppi i giovani  hanno perso la vita per andare al lavoro. La denuncia "pochi i controlli  poco formazione e ritmi sempre più alti"

Ultimi casi anche nella nostra provincia: 4 lavoratori agricoli, qualche giorno fa un operaio al porto di Trieste, prima ancora un incidente a Caorso.

Tanti i Delegati, RLS presenti di tutte le sigle e settori: dai Metalmeccanici, agli Agricoltori, ai Chimici, agli Edili fino ai lavoratori del Trasporto pubblico che hanno denunciato i continui incidenti nelle stazioni della metro o sulle linee ferroviarie gestite da Trenitalia o FFSS, con i capitreno che avrebbero bisogno della scorta.

Altra denuncia arrivata dai lavoratori ospedalieri: infermieri e medici  aggrediti in Pronto Soccorso mentre cercano di soccorrere i degenti e fanno il loro lavoro.

Al presidio è intervenuto anche l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, assicurando che per Regione Lombardia il tema della sicurezza sul lavoro è “una priorità assoluta”. “La Regione non si sottrae dalle sue responsabilità – ha detto – sono qui per dirvi che noi siamo al vostro fianco, che vogliamo sforzarci al massimo per dare un segnale forte”.

VIDEO CISL PAVIA LODI

VEDI CISL LOMBARDIA

 ustcislpavialodi2019