RIPARTIAMO INSIEME DAL LAVORO!

Così Annamaria Furlan a Milano alla manifestazione unitaria in piazza Duomo del 18 - Gli "Eroi" della Sanità Privata già dimenticati attendono da 14 anni il rinnovo del contratto.

RIPARTITO IL CONFRONTO CON CONFINDUSTRIA: il Patto per la Fabbrica è un punto fermo per tutti!

Soddisfazione per questo incontro definito "utile" dalle parti. Furlan Si riapre la stagione dei rinnovi contrattuali!

UFFICI INPS LOMBARDIA RIAPRONO AL PUBBLICO

AVVISO DIREZIONE GENERALE LOMBARDIA: da Lunedì 7 settembre previa prenotazione gli uffici inps riaprono al pubblico

MINISTERO DEL LAVORO SORVEGLIANZA SANITARI

Pubblicata circolare del ministero del Lavoro per la sorveglianza sanitaria lavoratrici e lavoratori fragili.

LA MORESCHI DI VIGEVANO IN SCIOPERO

Lavoratori oggi in sciopero e in presidio al calzaturificio Moreschi di Vigevano: si attendono risposte concrete dalla nuova proprietà!

SOMMINISTRATI IN REGIONE LOMBARDIA

SEMPRE IN PRIMA LINEA NEI MESI DEL COVID

TERZO PRESIDIO UNITARIO DAVANTI A PALAZZO LOMBARDIA: LA SANITA' LOMBARDA

NELLA MATTINA TEZO ED ULTIMO PRESIDIO UNITARIO PRESSO IL PALAZZO DELLA REGIONE LOMBARDIA A MILANO

REDDITO DI EMERGENZA lL REM

Inas Cisl offre un servizio certo e veloce: vieni a trovarci per l'ISEE passa prima al CAF Cisl

MARTEDI 10 DICEMBRE PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

Prima giornata di manifestazione unitaria a Roma in Piazza Santi Apostoli. Interventi di Landini, Furlan e Barbagallo. La Cisl Pavia-Lodi in piazza.

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

CONGRESSO SICeT CISL PAVIA-LODI

Celebrato oggi a LODI , nella Sede Cisl di piazzale Forni il 1° Congresso SICeT  Cisl Pavia-Lodi.

Riportiamo alcuni passaggi della relazione del Segretario Cabrini:

"Il nuovo SICeT che andremo a definire, pur significativamente già formato da due territori con un percorso ed una esperienza ormai trentennale e ben radicata nel territorio, ha una dimensione e un potenziale importante che, anche rispetto agli enti gestori il patrimonio ERP, dovrebbe risultare più adeguato e funzionale. L'ipotesi che la soluzione del problema abitativo, come qualsiasi altro problema sociale, trovi un qualunque o qualsivoglia sollievo nella fine del periodo di crisi o in una più o meno importante ripresa economica è sbagliato, soprattutto senza, fin d'ora, una adeguata ridefinizione degli equilibri: sia nella distribuzione delle risorse che nel prlievo fiscale da destinare ad un Welfare progredito."

"La nostra attività sul territorio comporta fornire determinati servizi agli utenti, ma vorrei sottolineare che il SICeT rappresenta interessi e bisogni di persone con un disagio abitativo, persone che  nel sindacato inquilini trovano, l'adeguata tutela e la rappresentanza."

ustcislpavia©2017