ASSALTO AI CAF!

Entro fine gennaio oltre 1 milione di nuclei familiari devono aggiornare l’Isee per non vedersi sospeso a febbraio il reddito o la pensione di cittadinanza. Chi percepisce il sussidio, infatti, deve aggiornare l’indicatore della situazione economica equivalente scaduto a fine 2019: si può fare on line sul sito Inps, oppure compilando la Dsu presso un centro di assistenza fiscale.

Il 27 viene messa in pagamento dall’Inps la mensilità di gennaio, ma la quota di febbraio per gli inadempienti sarà sospesa fino alla presentazione di tutta la documentazione richiesta. (da Il Sole 24 Ore)

leggi tutto