Dal 2022 cambierà di nuovo la tecnologia di strasmissione/ricezione del segnale tv: si passerà infatti al Dvb-T2 che potrà comportare, per alcuni apparecchi anche non datati l'aggiunta di uno specifico decoder per ricevere i canali televisivi.

E' possibile già da ora verificare lo stato di ricezione del proprio apparecchio sintonizzandoci sul  canale 100 della RAI, in alternativa sul canale 200 di Mediaset.

Se il televisore selezionando uno di questi due canali visualizzerà una schermata blu e bianca con il messaggio di test  “Test HEVC Main10” vorrà dire che sarà compatibile con il nuovo standard televisivo se invece dovesse visualizzare il messaggio "canale non disponibile" vorrà dire che non riceverà più alcun segnale tv a partire da luglio 2022.

ustcispavialodi©2020