FILCA CISL PAVIA-LODI IN MANIFESTAZIONE A ROMA BASTA INCIDENTI

Categoria: NOTIZIE dalla FILCA
Pubblicato Sabato, 13 Novembre 2021 15:29
Visite: 165

SBARRA IN PIAZZA SS. APOSTOLI A ROMA CON LA FILCA CISL

"Una giornata di mobilitazione e di lotta, perché questo è giusto fare, e questo da mesi stiamo facendo, di fronte a una strage continua, terribile, inaccettabile”. Così il Segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra, dal palco della Manifestazione nazionale indetta dalle federazioni degli edili di Cgil Cisl Uil a Piazza SS. Apostoli a Roma. (Il Volantino). “Dai luoghi di lavoro arrivano notizie che parlano di una interminabile scia di sangue. -prosegue Sbarra – Più di 20 vittime ogni settimana. A cui si aggiungono infortuni, feriti, malattie professionali. Un vero bollettino di guerra. Una parola, “guerra”, che non dovrebbe nemmeno essere accostata alla parola “lavoro”. Perché di lavoro si deve vivere, non morire. E invece troppe volte non è così. Tra gennaio e settembre, in nove mesi, le morti sono state 910. Cento al mese. Nel settore delle costruzioni siamo già arrivati al totale delle vittime dell’anno scorso: ogni due giorni un lavoratore perde la vita. Cifre, numeri, statistiche… ma dietro ci sono persone, ci sono lavoratori con degli affetti, una moglie, un marito, i figli, che una mattina sono usciti per andare in cantiere o in fabbrica e non sono più tornati a casa. Ed è ora di finirla, con l’ipocrisia del termine “morti bianche” e con la litania della “tragica fatalità”. Come se non esistessero mai precise responsabilità e come se non ci fosse nulla da fare per porre fine a questa vergogna! Non è così!

LEGGI TUTTO

ustcislpavialodi©2021