SBARRA: INVASIONE DELLA UCRAINA ATTO INGIUSTIFICABILE! IL GOVERNO ITALIANO HA CHIESTO IL RITIRO DELLE TRUPPE.

SBARRA:L’invasione russa è un atto ingiustificabile, di una gravità inaudita.

Massima solidarietà all’Ucraina, al suo popolo, alla sua comunità in Italia. L’Europa, l’Italia, la comunità internazionale mettano in campo sanzioni esemplari per fermare l’aggressore e sostenere Kiev”. Lo scrive su twitter il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra.

Già ieri e più volte nei giorni scorsi il segretario generale della Cisl aveva auspicato che gli sforzi politici e diplomatici proseguissero per scongiurare questo conflitto: “lo scoppio di una guerra tra Russia ed Ucraina sarebbe una sciagura per tutta l’ Europa” aveva detto sollecitando l’ ’Europa ad “alzare la testa e farsi protagonista, insieme alla comunità internazionale, nel percorso di riappacificazione. Una comunità capace di parlare con voce unica ed autorevole il linguaggio della pace, della coesione, del modello sociale, ben ancorata all’Alleanza Atlantica ma autonoma nelle decisioni ed in grado di stabilizzare uno scenario geopolitico in fibrillazione”.

ustcislavialodi

L’invasione russa è un atto ingiustificabile, di una gravità inaudita. Massima solidarietà all’Ucraina, al suo popolo, alla sua comunità in Italia. L’Europa, l’Italia, la comunità internazionale mettano in campo sanzioni esemplari per fermare l’aggressore e sostenere Kiev”. Lo scrive su twitter il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra.

Già ieri e più volte nei giorni scorsi il segretario generale della Cisl aveva auspicato che gli sforzi politici e diplomatici proseguissero per scongiurare questo conflitto: “lo scoppio di una guerra tra Russia ed Ucraina sarebbe una sciagura per tutta l’ Europa” aveva detto sollecitando l’ ’Europa ad “alzare la testa e farsi protagonista, insieme alla comunità internazionale, nel percorso di riappacificazione. Una comunità capace di parlare con voce unica ed autorevole il linguaggio della pace, della coesione, del modello sociale, ben ancorata all’Alleanza Atlantica ma autonoma nelle decisioni ed in grado di stabilizzare uno scenario geopolitico in fibrillazione”.

ustcislpavialodi©02022