SBARRA: AVVIAMO RIFORME STRUTTURALI

Pubblicato Domenica, 20 Febbraio 2022 13:56

Il decreto risponde al bisogno di liberare risorse a sostegno delle famiglie, dei lavoratori, dei pensionati e delle imprese contro il caro-bollette. E’ importante anche l’aiuto ai settori energivori e al segmento dell’automotive impegnato nella stagione delicata e strategica della riconversione all’elettrico. Tutte questioni che la Cisl ha sollevato in queste settimane. Tuttavia, per quanto necessario, il provvedimento sarà probabilmente insufficiente, viste le dinamiche internazionali dietro la fiammata inflazionistica, l’aumento del costo dell’energia, la mancanza di materie prime, la crisi dei prezzi.

LEGGI TUTTO

ustcislpavialodi©2022