CENTRI PER L'IMPIEGO: la provincia di Lodi assume i vincitori del concorso.

Pubblicato Lunedì, 01 Novembre 2021 14:58

Sembra che si risolverà con l'assunzione dei vincitori del concorso regionale per i centri per l'impiego. Cgil, Cisl e Uil nei giorni scorsi avevano chiesto di sbloccare le procedure assunzionali così come già avvenuto in altre province. In 50 avrebbero chiesto la provincia di Lodi.

Il concorso bandito lo scorso anno  prevedeva per Regione Lombardia l'assunzione di 1300 operatori per "potenziare" i Centri per l'Impiego e nello specifico: una sessantina sarebbero stati selezionati per Lodi.

La Provincia di Lodi però non aveva ancora proceduto e così si è reso necessario una sollecitazione da parte delle OO.SS. del Pubblico impiego e delle stesse Confederazioni CGIL, CISL e UIL. Dopo alcuni giorni di aspra polemica e di comunicati stampa con il Funzionario (Segretario Generale) della stessa provincia si è arrivati alla delibera del presidente Passerini che approvando la convenzione con Regione Lombardia di fatto autorizza le assunzioni.

ustcislpavialodi©2021