CHIUSURA ESTIVA UFFICI CISL PAVIA E LODI

GLI UFFICI E I SERVIZI CISL PAVIA-LODI SARANNO CHIUSI DAL GIORNO 8 AL GIORNO 20 AGOSTO 2022

SBARRA A PALAZZO CHIGI INCONTRA DRAGHI

Lavoro. Sbarra: “Incontro positivo con Draghi. Aumentare risorse e aiuti incrementando prelievo su extraprofitti”

SBARRA SU RAPPORTO ANNUALE INPS

SBARRA:"servono misure forti, straordinarie di sostegno al reddito e al potere d’acquisto".

SBARRA: IL SALARIO MINIMO PUO' NUOCERE AI LAVORATORI ABBASSANDO LE PAGHE.

SBARRA: Dobbiamo uscire da questa retorica dei giovani che rifiutano o non cercano più lavoro. Ci sono milioni di giovani e soprattutto di donne che non sono pagati abbastanza e che bisogna includere, offrendo loro un’occupazione stabile, salari giusti, parità di genere, una pensione dignitosa

NUOVO ACCORDO PROTOCOLLO AZIENDALE COVID19: ATTENZIONE AI FRAGILI

Il Protocollo Aziendale dovrà essere aggiornato dopo la firma del nuovo accordo. Necessario specificare dove, quanto e per chi l'uso delle FFP2

FORMAZIONE: LA RIFORMA SANITARIA IN LOMBARDIA

Incontro di Formazione Ust Cisl Pavia-Lodi e categorie interessate.

SALARIO MINIMO UTILE MA ACCOMPAGNATO DALL'APPLICAZIONE DEI CCNL NAZIONALI

“Paga minima utile ma con i contratti nazionali. Su questo sindacati uniti”- La contrattazione è strada maestra!

FESTA DEL LAVORO: INTRODUZIONE AL LAVORO E AL MONDO FEMMINILE DI ELENA MAGA

X Edizione della Festa del Lavoro a Pavia alla Cisl. Interventi di Elena Pasqualetto(unipd), Paola Gilardoni(cisl lombardia) e di Emanuele Forlani(unipv)

CENTRI PER L'IMPIEGO: la provincia di Lodi assume i vincitori del concorso.

Sembra che si risolverà con l'assunzione dei vincitori del concorso regionale per i centri per l'impiego. Cgil, Cisl e Uil nei giorni scorsi avevano chiesto di sbloccare le procedure assunzionali così come già avvenuto in altre province. In 50 avrebbero chiesto la provincia di Lodi.

Il concorso bandito lo scorso anno  prevedeva per Regione Lombardia l'assunzione di 1300 operatori per "potenziare" i Centri per l'Impiego e nello specifico: una sessantina sarebbero stati selezionati per Lodi.

La Provincia di Lodi però non aveva ancora proceduto e così si è reso necessario una sollecitazione da parte delle OO.SS. del Pubblico impiego e delle stesse Confederazioni CGIL, CISL e UIL. Dopo alcuni giorni di aspra polemica e di comunicati stampa con il Funzionario (Segretario Generale) della stessa provincia si è arrivati alla delibera del presidente Passerini che approvando la convenzione con Regione Lombardia di fatto autorizza le assunzioni.

ustcislpavialodi©2021