SBARRA: PAGA MINIMA UTILE MA CON I CONTRATTI NAZIONALI APPLICATI (CCNL)

Pubblicato Martedì, 07 Giugno 2022 16:41

SBARRA: INTERESSANTE COMPLESSIVAMENTE LA PROPOSTA DEL MINISTRO DEL LAVORO MA ATTENDIAMO TAVOLO DEL GOVERNO

La direttiva Ue consente di modulare le misure sui salari sui bisogni e le caratteristiche economiche di ogni Stato membro. L’obbligo di stabilire soglie minime di retribuzione individuate dalla legge si riferisce ai Paesi con copertura contrattuale inferiore all’80%, e l’Italia va ampiamente oltre questa soglia.

Come sindacati italiani abbiamo lavorato per mesi accanto al sindacato europeo proprio per ottenere questa forma di flessibilità”. (…) “La definizione dei contratti maggiormente rappresentativi si può fare anche attraverso l’Inps, utilizzando i modelli Uniemens con i quali ogni mese le aziende riferiscono i dati sulle prestazioni dei lavoratori. Modelli dai quali emerge la maggiore rappresentatività dei contratti siglati da Cgil, Cisl, Uil, non serve una legge sulla rappresentanza”.

Leggi Tutto

ustcislpavialodi©2022