RAGGIUNTA INTESA CON L'ARAN PER RINNOVO CCNL SANITA' 2019-2021

PETRICCIOLI: LA SANITA' COMPARTO IMPORTANTE AVRA' IL RINNOVO CONTRATTUALE PER IL TRIENNIO GIA' TRASCORSO 2019-20211. RAGGIUNTA INTESA

FORMAZIONE: LA RIFORMA SANITARIA IN LOMBARDIA

Incontro di Formazione Ust Cisl Pavia-Lodi e categorie interessate.

SALARIO MINIMO UTILE MA ACCOMPAGNATO DALL'APPLICAZIONE DEI CCNL NAZIONALI

“Paga minima utile ma con i contratti nazionali. Su questo sindacati uniti”- La contrattazione è strada maestra!

CONCLUSO IL XIX CONGRESSO CISL CONFEDERALE CON L'ELEZIONE DEL SEGRETARIO E DELLA INTERA SEGRETERIA RICONFERMATA

SBARRA ELETTO ALL'UNANIMITA' E LA SUA SEGRETERIA TUTTA RICONFERMATA OGGI A ROMA

GIORNATA CONCLUSIVA DEI LAVORI CONGRESSUALI

L'ASSEMBLEA IN PIEDI PER IL MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DELLE VITTIME DI "PIAZZA DELLA LOGGIA" A BRESCIA

FORMAZIONE RSU PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA UNIVERSITA'

GIORNATA DI FORMAZIONE DELLE RSU DEL PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA ED UNIVERSITA'!

IL DIALOGO PAGA!

CISL: LA FORZA DELLA RESPONSABILITA'

FORMAZIONE SUI NUOVI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Cisl Pavia-Lodi Segretari, operatori in formazione a Pavia

FESTA DEL LAVORO: INTRODUZIONE AL LAVORO E AL MONDO FEMMINILE DI ELENA MAGA

X Edizione della Festa del Lavoro a Pavia alla Cisl. Interventi di Elena Pasqualetto(unipd), Paola Gilardoni(cisl lombardia) e di Emanuele Forlani(unipv)

DIFENDERE IL POTERE D'ACQUISTO SOLO E TRAMITE LA CONTRATTAZIONE

SBARRA: SONO NECESSARIE MISURE A SOSTEGNO DEGLI STIPENDI E DEI CONSUMI

“L’Europa non è omogenea per salari, libertà sindacale e libera contrattazione. La direttiva, infatti, tratta diversamente situazioni diverse, ma parte da un presupposto su cui sono stati concordi tutti i sindacati d’Europa: la via per innalzare i salari, le tutele e i diritti dei lavoratori è la contrattazione e su quella occorre puntare per far crescere la democrazia e il benessere. (…) Il salario minimo serve solo nei paesi che non hanno una contrattazione adeguata, che, non a caso, sono anche quelli con i salari più bassi e i minori diritti. Per l’Italia non c’è alcun obbligo di salario minimo perché abbiamo un sistema contrattuale che copre molto al di sopra della soglia dell’80% prevista dalla direttiva. Per noi, dunque, c’è solo l’incoraggiamento a presidiare e rafforzare la contrattazione”.

Leggi Tutto

ustcislpavialodi©2022